Assorbimento batteria a vettura spenta

Discussioni riguardanti impianto elettrico, centralina, rimappature, moduli aggiuntivi...
 
 
 

Re: Assorbimento batteria a vettura spenta

Messaggioda paoLOzio » gio 30 dic 2010, 12:56

gli alternatori partono senza avvisare,e quando parte(sgrat),200€+mano d'opera :roll:
Immagine
LA MAREA!--->Quel che la rende più MIA
Immagine
Fiat Bravo Club Mail:paoLOzio@fiatbravoclub.it
Avatar utente
paoLOzio
- Moderatore -
-  Moderatore  -
 
Messaggi: 1333
Iscritto il: gio 14 ott 2010, 2:14
Località: CT
Auto: 147 1.9 JTD

Re: Assorbimento batteria a vettura spenta

Messaggioda morris979 » ven 31 dic 2010, 14:30

paoLOzio ha scritto:gli alternatori partono senza avvisare,e quando parte(sgrat),200€+mano d'opera :roll:


Facciamo i dovuti scongiuri allora!!! :metallica: :metallica: :metallica:
Immagine
Immagine
105 pure HORSEPOWER and a little bit more = ALL ENJOY
Since July 2000, 343.000 KM CROSSED, THIS IS MY BRAVO
Avatar utente
morris979
---Staff---
---Staff---
 
Messaggi: 750
Iscritto il: lun 18 ott 2010, 21:42
Località: Tecchiena di Alatri (Frosinone)
Auto: Fiat Bravo 105 JTD GT & Fiat Marea 110 JTD HLX

Re: Assorbimento batteria a vettura spenta

Messaggioda Laura » sab 18 giu 2011, 13:15

Batterie FIAMM!!!
-Laura-

Immagine

Scusa la tua macchina è diesel o benzina?
Ah, non lo so..il pieno lo fanno i miei!
(--tratto da una storia vera--)
XDXDXD
Avatar utente
Laura
** *Safety Car* **
** *Safety Car* **
 
Messaggi: 445
Iscritto il: sab 11 giu 2011, 20:19
Località: Pistoia
Auto: Bravo 1.4ie 12v Sx Clima 80cv (in progress!!)

Re: Assorbimento batteria a vettura spenta

Messaggioda franchip » sab 18 giu 2011, 14:44

si fiamm è la regina delle batterie... pensate che in barca... ho avuto una fiamm per 8 anni.. considerate che stava tutto l'inverno al freddo (sempre 2-5 gradi sul pelo dell'acqua) per 6 mesi senza che nessuno la toccasse e quando arrivavo bastava accendere il quadro e il motore partiva (all'epoca 140 benza 2 T :D :D :D )... se mi posso permettere... ciò che tiene in vita la batteria è principalmente il ricircolo di corrente.. usarla spesso tutti i giorni fa molto bene! cosa importante soprattutto d'inverno... è non sforzarla troppo a quadro acceso e motore spento... li l'energia che togli è molta e il tutto è amplificato dal freddo! altra cosa basilare è tenere d'occhio i livelli!!!! non c'è nulla di peggio della SOLFATAZIONE degli elettrodi che avviene quando i livelli sn bassi... praticamente si privano per una buona parte della capacità di accumulazione della batteria...
ovviamente le batterie al gel non soffrono di quel problema... ma dati i costi.. non so quanto convengano in macchina... considerate che su un'a4 macchina di 15 anni ho cambiato solo una batteria... fatevi i vostri conti...
Francesco

Sull'asciutto o sul bagnato tieni sempre accellerato
Esperienza parola usata per dare nome ai propri sbagli
franchip
bravista tuner
bravista tuner
 
Messaggi: 261
Iscritto il: lun 13 giu 2011, 11:48
Località: montecatini terme
Auto: Bravo 1.4ie 12v Sx Clima 80cv....

Re: Assorbimento batteria a vettura spenta

Messaggioda marchese » sab 18 giu 2011, 15:28

io ho montato circa un anno fa la batteria nuova,ho messo una varta e l'ho pagata circa 70 euro montata e due anni di garanzia,mo vediamo quanto duri
comunque io ho avuto ottime esperienze con la batteria
avevo la clio e l'ho comprata nuova marzo del 2003
fatto l'incidente aprile 2011 con 65000km,batteria mai cambiata
comprato un 125 nel 2007,batteria ancora buona
audi a6 8 anni,mai cambiata la batteria
comunque dove ho comprato la batteria,che è un mio amico,mi ha detto che le batterie,sopratutto quella che mi ha dato,devono durare 4-5 anni,due anni sinceramente mi sembra troppo poco,bhu
Avatar utente
marchese
bravista tuner
bravista tuner
 
Messaggi: 335
Iscritto il: lun 7 mar 2011, 0:00
Auto: fiat bravo jtd

Re: Assorbimento batteria a vettura spenta

Messaggioda morris979 » sab 18 giu 2011, 18:45

Senza nulla togliere alla batteria FIAMM, il mio problema non è il modello in se e per se, ma il fatto che ho un'assorbimento regolare anche ad quadro spento e in questo stato, se dovessi fermare l'auto + di 4 giorni(come successo tempo fa), non riuscirei a ripartire :( . Quest'inverno è passato, e come già detto il problema si evidenzia anche con 1-2 giorni di stop in quel caso, ma anche ora con il caldo, se la tenessi ferma, cosa che non capita perché ci giro sempre per lavoro, la batteria si scaricherebbe...(indifferentemente dalla marca!) :confused:
Immagine
Immagine
105 pure HORSEPOWER and a little bit more = ALL ENJOY
Since July 2000, 343.000 KM CROSSED, THIS IS MY BRAVO
Avatar utente
morris979
---Staff---
---Staff---
 
Messaggi: 750
Iscritto il: lun 18 ott 2010, 21:42
Località: Tecchiena di Alatri (Frosinone)
Auto: Fiat Bravo 105 JTD GT & Fiat Marea 110 JTD HLX

Re: Assorbimento batteria a vettura spenta

Messaggioda marchese » sab 18 giu 2011, 19:15

non è l'alternatore che non carica?
Avatar utente
marchese
bravista tuner
bravista tuner
 
Messaggi: 335
Iscritto il: lun 7 mar 2011, 0:00
Auto: fiat bravo jtd

Re: Assorbimento batteria a vettura spenta

Messaggioda franchip » sab 18 giu 2011, 19:28

morris979 ha scritto:Senza nulla togliere alla batteria FIAMM, il mio problema non è il modello in se e per se, ma il fatto che ho un'assorbimento regolare anche ad quadro spento e in questo stato, se dovessi fermare l'auto + di 4 giorni(come successo tempo fa), non riuscirei a ripartire :( . Quest'inverno è passato, e come già detto il problema si evidenzia anche con 1-2 giorni di stop in quel caso, ma anche ora con il caldo, se la tenessi ferma, cosa che non capita perché ci giro sempre per lavoro, la batteria si scaricherebbe...(indifferentemente dalla marca!) :confused:



allora fossi in te controllerei dapprima il voltaggio totale a motore in modo e dopo una 2 ore di moto appena spenta e dopo 10 minuti che l'hai spenta... per vedere se l'alternatore ti carica e se la batteria tiene momentanemente la carica, poi rabboccherei tutti i liquidi con acqua distillata ed infine... con una speciale funzione del voltmetro vedere quanto assorbimento c'è a circuito spento....


se proprio non puoi ridurre gli "sprechi" prendi una batteria con amperaggi superiori...

questo però è un indicatore... di solito quando la batteria è sempre in terra, vuol dire che ci sono delle utenze che vanno a massa o cmq qualche centralina che nn ti si spegne cn la chiusura della macchina.... (scusa non avevo letto tt la discussione... :muro: )

in tutti i casi cerca di rimuovere il più possibile l'assorbimento... qualsiasi batteria risente, sia nella durata che nelle prestazioni, di una così "forte" corrente di scarica continua


(ah lo stereo assorbe moolto poco per tenere in memoria ora, e canali.... piuttosto penserei ad altro, come possibile causa di assorbimento)


Francesco
Francesco

Sull'asciutto o sul bagnato tieni sempre accellerato
Esperienza parola usata per dare nome ai propri sbagli
franchip
bravista tuner
bravista tuner
 
Messaggi: 261
Iscritto il: lun 13 giu 2011, 11:48
Località: montecatini terme
Auto: Bravo 1.4ie 12v Sx Clima 80cv....

Re: Assorbimento batteria a vettura spenta

Messaggioda Laura » gio 23 giu 2011, 9:51

premetto che di impianti hi-fi per la macchina me ne intendo ben poco...
ma...
ho visto che in commercio ci sono batterie dedicate per gli impianti..
o sennò, come hanno già detto, metterne una con amperaggio maggiore..
ho trovato questo a riguardo:

""Ipotizziamo una condizione gravosa per la batteria, come può essere un viaggio serale; quindi, con fari accesi, tergicristallo in funzione perché piove e fa freddo ed é necessario azionare anche la ventola del riscaldamento, aggiungiamo lo sbrina lunotto et voilà: la batteria é servita! Facendo un calcolo rapido ci accorgiamo che stiamo prelevando circa 50 ampere che, di tanto in tanto, superano anche i 60 ampere allorché lampeggiamo con gli abbaglianti o freniamo.

A tutto quanto dobbiamo aggiungere l'assorbimento del nostro impianto hi-fi, come detto prima con un singolo amplificatore 4 canali, mi pare il minimo per poterlo chiamare "impianto hi-fi". Per un ascolto di sottofondo, l'energia ancora disponibile può bastare; ma se decidiamo di aumentare il volume, perché, ad esempio, alla radio passano un brano che è molto gradito, la richiesta d'energia può superare i 20 ampere (sempre che la batteria sia in grado di fornirli). Adesso, sommiamo 20+50 ed otteniamo 70 ampere d'assorbimento continuo.

Nelle condizioni descritte, una comune batteria da 50 ampere, dopo una mezz'ora di funzionamento, se non fosse rifornita dall'alternatore, abbasserebbe la propria tensione a 10 volt con il risultato che ben potete immaginare. Quindi nessun problema? Ci pensa l'alternatore a far fronte alle richieste di corrente, almeno, questo è quello che si potrebbe pensare; ma le cose non stanno proprio così!

Poiché la batteria ha una resistenza interna più bassa di quella dell'alternatore, i "clienti", per così dire, si rivolgono prima alla batteria che, nello stesso istante in cui riceve l'energia dall'alternatore, deve cedere quel tanto di immagazzinato creando un effetto che potrei definire psichedelico. Il risultato sarà, infatti, che vedrete "ballare" i fari e tutto il resto a tempo di musica.

Non sto cercando di convincervi a sostituire la batteria della vostra nuova auto, non sarebbe logico. Tuttavia, se avete installato un impianto di grande potenza su di una utilitaria, non stupitevi d'avere problemi di batteria. Magari alla prima occasione di cambio della batteria è opportuno sostituire la batteria originale con un'altra che abbia 20 ampere di capacità in più.""

:ciao: :ciao:
-Laura-

Immagine

Scusa la tua macchina è diesel o benzina?
Ah, non lo so..il pieno lo fanno i miei!
(--tratto da una storia vera--)
XDXDXD
Avatar utente
Laura
** *Safety Car* **
** *Safety Car* **
 
Messaggi: 445
Iscritto il: sab 11 giu 2011, 20:19
Località: Pistoia
Auto: Bravo 1.4ie 12v Sx Clima 80cv (in progress!!)

Re: Assorbimento batteria a vettura spenta

Messaggioda Laura » gio 23 giu 2011, 10:07

Morris avevi un messaggio doppio..
uno l'ho cancellato..
erano identici ;) ;)
-Laura-

Immagine

Scusa la tua macchina è diesel o benzina?
Ah, non lo so..il pieno lo fanno i miei!
(--tratto da una storia vera--)
XDXDXD
Avatar utente
Laura
** *Safety Car* **
** *Safety Car* **
 
Messaggi: 445
Iscritto il: sab 11 giu 2011, 20:19
Località: Pistoia
Auto: Bravo 1.4ie 12v Sx Clima 80cv (in progress!!)

PrecedenteProssimo

 
 
 

Torna a Elettronica

Chi c’è in linea

In totale c’è 1 utente connesso :: 0 iscritti, 0 nascosti e 1 ospite (basato sugli utenti attivi negli ultimi 5 minuti)
Record di utenti connessi: 33 registrato il mar 23 ott 2012, 14:01

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron