Cambio radiatore interno abitacolo

Discussioni riguardanti gli interni e le elaborazioni interne...
 
 
 

Cambio radiatore interno abitacolo

Messaggioda morris979 » mer 10 lug 2013, 16:45

Ciao raga! Ho tribolato non poco per sostituire il "maledetto", però era l'unico modo per poter avere la Bravozza pronta da rimettere in strada una volta riassicurata :metallica:
Causa fermo di un anno del mezzo, le guarnizioni (più che il radiatore stesso) sono andate a farsi friggere, con conseguente perdita liquido del radiatore sulla moquette anteriore, sotto i tappetini. :(

Ecco qualche foto con descrizione dell'intervento :fuocone:

-Per accedere al radiatore ho dovuto smontare il vano porta oggetti. Il radiatore è "nascosto" sulla sinistra dietro un maledetto pannello di plastica.
Immagine
...per comodità, mi sono visto costretto a rimuovere il sedile del passeggero :doh:

-A causa di un cavo che in casa Fiat mi han fatto passere sotto il maledetto pannello di plastica, per vederci chiaro o rimosso anche il tunnel centrale :grr:
Immagine

-Ho svitato le viti che fissano il maledetto pannello di plastica a copertura del radiatore, e non riuscendo in alcun modo a toglierlo di mezzo in quanto è ben fissato tra l'anteriore dell'auto e il lato pilota, mi sono dovuto arrangiare "sgrafignandomi" un po' la mano per effettuare la sostituzione.
Immagine
Immagine

-Utilizzando una chiave da 10, ho provveduto a rimuovere i bullonidi fissaggio (notare le macchie lasciate dalla perdita del liquido).
Immagine

-Facendo un po' leva sono riuscito a rimuovere i 2 tubi dalla sede del radiatore (MUNIRSI DI RECIPIENTE ONDE EVITARE L'INONDAZIONE DELLA MOQUETTE CON IL RESTANTE LIQUIDO PRESENTE NEL CIRCUITO DI RAFFREDDAMENTO!!!).
Immagine
Facendosi poi strada sempre tra il maledetto pannello di plastica che torna sempre in "posizione" :rotfl: , e tra cavi e cavetti, sfilare il radiatore dalla sede.

-Acquistato per 60€ un radiatore commerciale, munirsi, nel caso non fossero comprese come nel mio caso nel radiatore, di nuovi o-ring che andranno a sostituire alle vecchie guarnizione consumate, e inserirlo al posto del vecchio tra uno smadonnamento e l'altro dovuto al........ :devil:
Ricollegati i tubi e serrati i bulloni, testare la tenuta dello stesso riempiendo la vaschetta del radiatore e mandando in temperatura l'acqua. Successivamente far raffreddare e serrare ulteriormente i bulloni.
Immagine
Immagine

...ed ora visto che ho ancora il tunnel smontato, vediamo di rimediare un tunnel Marea che senza poggiolo non so più stare :sbav:

:cool:
Immagine
105 pure HORSEPOWER and a little bit more = ALL ENJOY
Since July 2000, 368.000 KM CROSSED, THIS IS MY BRAVO
Avatar utente
morris979
---Staff---
---Staff---
 
Messaggi: 930
Iscritto il: lun 18 ott 2010, 21:42
Località: Tecchiena di Alatri (Frosinone)
Auto: Fiat Bravo 105 JTD GT & Fiat Marea 110 JTD HLX

Re: Cambio radiatore interno abitacolo

Messaggioda marcy » lun 19 ago 2013, 22:02

guardando il topic mi è venuto da ridere e non poco :ahah: :ahah: :muahh: :muahh:
mi ha ricordato quando sto lavoro l'ho fatto io!! :rotfl: :rotfl:
testa in giù , e santi che cadevano a pioggia :muahh: :rotfl: :rotfl: :ahah:
Immagine

ottimo lavoro dai, :bravo: :bravo: :bravo:
Immagine
punti patente,calcolo bollo ,verifica copertura assicurativa ed altro >>http://www.fiatbravoclub.it/viewforum.php?f=68
marcy
Bravista Cyber
Bravista Cyber
 
Messaggi: 2420
Iscritto il: mar 28 set 2010, 18:22
Località: Cagliari
Auto: Fiat bravo 1.4 12v


 
 
 

Torna a Interni

Chi c’è in linea

In totale c’è 1 utente connesso :: 0 iscritti, 0 nascosti e 1 ospite (basato sugli utenti attivi negli ultimi 5 minuti)
Record di utenti connessi: 53 registrato il lun 29 ott 2018, 23:32

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron